Calcio, ecco il progetto ASD Arzachena 2015

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

La presentazione della stagione sportiva della ASD Arzachena 2015.

Grande partecipazione lunedì sera al centro di aggregazione Manni e Minori di Cannigione per la presentazione del progetto 2018 dell’ ASD Arzachena 2015 del presidente Gabriele Longu. La società sportiva smeraldina vuole essere protagonista nel panorama isolano con una proposta innovativa che mette al centro il benessere globale del giovane calciatore. L’attività di base, coordinata dal direttore tecnico Dr. Gioele Pititu, si avvarrà della collaborazione costante della Dr.essa Domenica Bulciolu, esperta in comunicazione sociale e collaboratrice della F.I.G.C.; del Dr. Danilo Azara, biologo nutrizionista e del Dr. Leonardo Mariotti, farmacista clinico. L’intero staff era presente alla serata inaugurale della stagione a cui ha partecipato anche il Dr. Massimiliano Zuddas, psicologo dello sport, che ha aperto i lavori sottolineando l’importanza dell’organizzazione societaria, le cui risorse devono essere ottimizzate affinchè i rapporti tra le varie componenti siano consoni agli obiettivi da raggiungere.

Zuddas si è soffermato in particolare sulle dinamiche che sorgono tra atleti e allenatori prima di ribadire il ruolo fondamentale dei genitori. La Dr.essa Bulciolu ha proseguito gli interventi soffermandosi sulle problematiche che possono portare all’abbandono dell’attività sportiva, che può essere evitato esclusivamente attraverso un continuo controllo e sostegno del singolo all’interno della vita del gruppo. Il confronto è in proposito essenziale per trasformare un momento negativo in opportunità di crescita e sviluppo. Il Dr. Azara ha messo in luce gli aspetti relativi all‘alimentazione del giovane calciatore, elemento indispensabile accanto ad una sana pratica sportiva. Il Dr. Mariotti ha infine spiegato in che modo una cura farmaceutica si inserisce nel percorso formativo dell’atleta in fase adolescenziale.

Dr. Pititu ha quindi esposto all’attenta platea alcuni aspetti relativi alle modalità di allenamento dei bambini mettendo in rilievo che l’apprendimento deve avvenire per gradi partendo necessariamente dalla fase ludica. Costantino Mura dello Studio Medicina Dianel e Paolo Cogoni della Mypharm hanno spiegato il contenuto delle convenzioni di cui potranno usufruire tutti i tesserati dell’ASD Arzachena 2015, precedendo il discorso conclusivo del presidente Gabriele Longu che ha ringraziato in primis i genitori per l’ottimo comportamento avuto nella stagione passata procedendo successivamente alla presentazione delle prime squadre che saranno ai nastri di partenza dei rispettivi tornei di calcio a 5Quella maschile, diretta da Gabriele Longu, parteciperà al campionato regionale di Serie C2; quella allievi, affidata a Elio Floris e Massimo Zoncheddu, a quello di competenza qualora sia previsto dalla Federazione o, in alternativa, a quello di Serie D; quella femminile, splendida realtà con ben 19 calciatrici allenate da Omar Azara prenderà parte invece al torneo di Serie C (nella foto una rappresentanza degli atleti della società). L’attività di base per i giovani calciatori avrà inizio lunedì 17 settembre.

(Visited 563 times, 2 visits today)

Note sull'Autore

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!