Calcio, in Serie C l’Olbia gioca bene ma perde contro il Siena

Il Siena espugna il Nespoli per 2 a 1.

L’Olbia combatte fino alla fine contro il Siena, che al Nespoli vincendo 2-1 si aggiudica i tre punti in palio. 

L’Olbia va sotto nei primi minuti. E’ l’8° quando D’Auria su punizione colpisce la parte interna della traversa. Guidone è lì ed è facile per lui ribadire il pallone in rete. L’Olbia reagisce e dopo soli 6’ trova il pari. La Rosa sforna un cross di esterno destro dal limite dall’area per Ogunseye che, in tuffo di testa batte Confente. Numerose occasioni per l’Olbia. La più nitida quando un servizio in profondità di Biancu, confonde Confente. Parigi, a porta semi sguarnita, calcia a lato dal limite dell’area

La ripresa inizia con l’Olbia ancora in avanti alla ricerca del gol vittoria. Ma al 62’ arriva la doccia gelata. D’Auria la lascia partire un cross tagliato dalla sinistra per Guidone, che da pochi passi deve solo spingere in rete. L’Olbia non demorde, si riorganizza e assedia la porta bianconera. La difesa ospite trema, ma regge. Confente su colpo di testa di Ogunseye compie un miracolo, e gli altri assalti nei 5’ di recupero non portano il meritato pareggio. 

TABELLINO

Olbia-Robur Siena 1-2 (1-1) | Recupero 20ª giornata

OLBIA: Aresti, Pisano (86’ Verde), Gozzi, La Rosa, Demarcus (65’ Mastino), Lella, Giandonato, Biancu (75’ Cocco), Pitzalis (75’ Zugaro), Parigi, Ogunseye. A disp.: Crosta, Van der Want, Dalla Bernardina, Altare, Belloni. Allenatore: Oscar Brevi.
ROBUR SIENA: Confente, Ooukhadda (46’ Lombardo), D’Ambrosio, Baroni (41’ Buschiazzo), Panizzi, Da Silva (61’ Icardi), Arrigoni, Vassallo (82’ Migliorelli), Campagnacci (82’ Serrotti), Guidone, D’Auria. A disposizione: Ferrari, Marcocci, Ortolini, Cesarini, Romagnoli, Gerli, Andreoli. Allenatore: Alessandro Dal Canto.
ARBITRO: Daniele Perezoni di Rovereto coadiuvato dagli assistenti Fabio Mattia Festa di Avellino e da Rosario Caso di Nocera Inferiore.
MARCATORI: 9’, 62’ Guidone, 14’ Ogunseye.
AMMONITI: 51’ Vassallo, 67’ Ogunseye e Panizzi, 73’ D’Auria, 77’ Arrigoni, 84’ Brevi, 93’ Icardi.
NOTE: Recupero 1’ pt, 4’ st.

(Visited 82 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!