Kan Judo Olbia, grande successo al Torneo Yano di Macomer

kan judo bambini

Numerose medaglie per il team Angelo calvisi al Yano Macomer

Il Team Angelo Calvisi – Kan Judo Olbia ha partecipato al Trofeo regionale Yano Macomer, manifestazione preagonistica – riservata a bambini tra i 4 e gli 11 anni – che ha visto la partecipazione di 404 atleti in rappresentanza di 30 società provenienti da ogni parte della Sardegna.

Gli atleti di Olbia, guidati dal maestro Angelo Calvisi coadiuvato dai suoi collaboratori Gavino Carta e Salvatore Calvisi, hanno conquistato 12 medaglie d’oro, tre d’ argento e 5 di bronzo.

Sono saliti sul gradino più alto del podio Diego Langiu, Amir Romdhani, Francesco Spano, Veronica Derosas, Noemi Rosas, Riccardo Nappo, Gianmario Sanciu, Riccardo Virdis, Matilde Bonino, Riccardo Spano, Nicolas Palitta e Giovanni Cambedda.

Medaglia d’argento per Sebastiano Calvisi, Francesco Patricio e Veronica Nurzia.

Medaglia di bronzo Diana Palitta, Samuele Demuru, Riccardo Moritttu, Riccardo Careddu e Dennis Canu.

Nel frattempo, il Kan judo Olbia era presente con un proprio atleta alla terza fase del Gran Prix regionale esordienti A che si è disputata ad Arborea. Davide Lepri, ha chiuso la sua partecipazione col secondo posto nella classifica regionale della categoria.

Nella palestra di via Perù, intanto, si mette a punto la preparazione della squadra dei cadetti per un prestigioso appuntamento internazionale, la Budapest Judo cup che si disputerà nella capitale ungherese il 28 e 29 aprile e che vede circa 1500 partecipanti, prevalentemente dall’est Europa. Saliranno sul tatami i cadetti Simone Rosas – 55 kg -, Carlo Altana, Manuel Asara, 66 kg, e Massimo Romdhani, 73 kg.

(Visited 161 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!