L’ambasciatore del Qatar incontra il sindaco di Arzachena Ragnedda: “Da migliorare i servizi per i turisti”

bdr

Si è discusso sullo sviluppo del settore turistico.

L’incontro istituzionale tra l’ambasciatore del Qatar Abdulaziz Bin Ahmed Al Malki Al Jehni, il responsabile della Qatar Foundation Lucio Rispo, e il sindaco del comune di Arzachena Roberto Ragnedda si è tenuto questa mattina negli uffici in piazza Risorgimento ed è terminato dopo circa un’ora.

Dopo il primo incontro conoscitivo tenutosi a Roma il 7 novembre 2017, a margine dell’appuntamento “Gulf Crisis: a Qatari Perspective”, il sindaco Ragnedda ha fortemente voluto che l’ambasciatore facesse visita ad Arzachena per avere la possibilità di affrontare i temi più cari al nostro territorio.

“È stato un incontro particolarmente proficuo in cui l’ambasciatore ha ribadito la volontà di collaborare con il nostro Comune” afferma il sindaco Roberto Ragnedda al termine dell’appuntamento. “Abbiamo avuto modo di confrontarci su numerosi temi ribadendo le intenzioni della nostra amministrazione di portare avanti una politica di crescita sostenibile con l’obiettivo di riappropriarci del ruolo di protagonisti attivi nel panorama economico sardo”.

Il futuro della Costa Smeralda e di Arzachena è stato l’argomento su cui il sindaco ha voluto soffermarsi. “La nostra idea di Arzachena e della Costa Smeralda è ben chiara e punta ad uno sviluppo che valorizzi le nostre particolarità ambientali con la creazione di servizi e infrastrutture che al momento non sono adeguati all’affluenza turistica del nostro territorio. – racconta il sindaco Ragnedda – Ho apprezzato soprattutto la concretezza e il pragmatismo dell’ambasciatore che si è reso disponibile a supportare i nostri progetti, in tutti i campi, partendo dal doveroso coinvolgimento delle professionalità presenti sul territorio, dalla formazione di specialisti, poi salute, ambiente, infrastrutture e turismo.”

“L’Ambasciatore ha particolarmente apprezzato la voglia di fare e l’entusiasmo della nostra giovane squadra – afferma Ragnedda– ed ha manifestato la volontà di lavorare sinergicamente per trasformare i nostri progetti in realtà.”

(Visited 623 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!