Proseguono gli appuntamenti del Costa Smeralda Classical Music Festival: il programma

I prossimi appuntamenti.

Dopo il successo del Concerto di apertura affidato al giovane pianista Ivan Krpan, vincitore del primo premio del Concorso Pianistico Internazionale “Ferruccio Busoni”, e del successivo con protagonista l’acclamato virtuoso del violino Roman Kim, il Costa Smeralda Classical Music Festival – kermesse musicale estiva prevista dal 21 al 29 settembre a Porto Cervo – prosegue con assolute eccellenze del panorama classico internazionale.

Il 25 settembre il Conference Center dell’Hotel Cervo ospiterà il Trio pianoforte, violino e violoncello composto da Pietro De MariaMassimo Quarta ed Enrico Dindo. Solisti di chiara fama che, per l’occorrenza, si fanno raffinati cameristi ed interpreti, in Trio, di un programma monografico interamente dedicato al genio di Johannes Brahms.

Il 27 settembre i riflettori saranno invece puntati sulla presenza di uno dei pianisti più celebri del nostro tempo, Ivo Pogorelich. Leggendario genio croato degli ottantotto tasti, mancato a lungo dalle scene, che torna a far parlare di sé per l’innato carisma, per il talento e l’innovativo approccio alla scrittura.

Infine, la serata conclusiva del festival, il 29 settembre vedrà protagonista il Quintetto d’archi “I Virtuosi dei Berliner” composto da membri della compagine orchestrale tedesca, tra le più rilevanti al mondo.

L’indiscussa capitale della Costa Smeralda, emblema di quei luoghi in cui la mano dell’uomo ha sapientemente creato eleganti residenze immerse in paesaggi ricchi di fascino, diviene cornice per la terza edizione dell’appuntamento con gli appassionati di musica provenienti da tutto il mondo che decreta il termine della stagione estiva.

L’evento nasce per volontà del Consorzio Costa Smeralda “con l’intento di far conoscere Porto Cervo non solo come luogo di relax e villeggiatura ma anche di arte e cultura. Così si è pensato ad un progetto pluriennale e creato un team che lavora con grande passione e armonia, con pazienza e collaborazione”, spiega il direttore artistico del CSCMF, violinista di origine veneziana, Guglielmo De Stasio.

Tre ancora gli appuntamenti previsti dal Costa Smeralda Classical Music Festival che si terranno nella Sala del Conference Center di Porto Cervo alle 21.30. L’ingresso è gratuito su prenotazione alla email associazione.aristosseno@gmail.com e fino ad esaurimento posti.

(Visited 296 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!