Arzachena punta sulla continuità: il vice Cossu nominato comandante della polizia locale

Il sindaco Ragnedda ha nominato Giacomo Cossu.

Il sindaco del Comune di Arzachena, Roberto Ragnedda, ha affidato l’incarico di comandante della polizia municipale a Giacomo Cossu a seguito della risoluzione del rapporto di lavoro tra l’ente e il precedente incaricato avvenuta lo scorso 12 febbraio.

“Ho firmato il decreto in virtù dei titoli e dell’esperienza maturata dal Cossu che già in passato ha ricoperto l’incarico con esito positivo – dice il sindaco Ragnedda -. Un servizio di tale rilevanza per la comunità deve poter contare su una figura apicale capace di coordinare agenti di ruolo e a tempo determinato nella gestione di numerose e peculiari incombenze. Spesso legate alla forte stagionalità dei flussi turistici e alla particolare organizzazione territoriale di Arzachena in vari borghi e frazioni, sparsi in 220 chilometri quadrati di territorio e con una fascia costiera di oltre 80 chilometri”.

“Ho piena fiducia nel nuovo comandante e colgo l’occasione per augurare a lui e alla sua squadra buon lavoro”, ha concluso Ragnedda. La normativa vigente in materia assegna al sindaco la titolarità delle funzioni di polizia locale. Il comandante pertanto opera in posizione di staff alle dirette dipendenze del primo cittadino, mentre il segretario generale resta il riferimento per le funzioni amministrative.

(Visited 1.323 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!