Il Comune di Budoni dichiara guerra ai rumori, cantieri vietati nelle ore di rispetto

Regolamentati gli orari di lavoro nei cantieri privati.

È guerra contro i rumori a Budoni. A dichiararla un’ordinanza del sindaco Giuseppe Porcheddu che regolamenta, per il periodo estivo, gli orari delle attività di edilizia e dei lavori rumorosi. Il provvedimento si è reso necessario vista la natura prettamente turistica dell’economia budonese.

Il divieto, infatti, mira a venire incontro alle esigenze degli ospiti, garantendo un soggiorno caratterizzato dalla massima tranquillità possibile. È così che, fino al prossimo 10 settembre, i lavori dei cantieri di edilizia privata saranno consentiti dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 19. La sanzione prevista per i trasgressori va dai 25 ai 500 euro.

(Visited 628 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!