Lavori a Punta Li Tulchi, chiesto il riesame e il dissequestro dei terreni

La richiesta di dissequestro a Punta Li Tulchi.

Dopo l’operazione dei carabinieri e del Corpo Forestale è stato chiesto il riesame e il dissequestro per i terreni di Punta Li Tulchi Cala dei Francesi.

Il sopralluogo che ha portato al sequestro dei giorni scorsi era nato da un esposto dell’associazione Gruppo d’intervento Giuridico che ipotizzava violazioni edilizie a meno di 300 metri dal mare. Dai riscontri è emersa la presenza di alcune tubazioni in Pvc e di alcuni pozzetti in cemento armato.

Dopo la richiesta di riesame sarà quindi il giudice a stabilire, in base ai sopralluoghi e alle documentazioni difensive se mantenere i sigilli oppure dare il via libera per il dissequestro.

(Visited 438 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!