Barca a vela resta incagliata davanti alla spiaggia di Nodu Piano con sei persone a bordo

L’imbarcazione soccorsa dalla Guardia costiera.

Nuovo intervento questa mattina per l’equipaggio della Motovedetta CP 709 dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Golfo Aranci al comando di Angelo Filosa, impegnata in attività di assistenza ad una unità in difficoltà presso le acque antistanti la spiaggia di Nodu Pianu del Comune di Golfo Aranci.

Gli uomini e donne in divisa bianca sono stati allertati da una segnalazione di un bagnante che aveva assistito all’incaglio di una imbarcazione da diporto. L’unità di 18 metri, battente bandiera Maltese, tentava di entrare nella baia di Nodu Piano ma toccava il fondo roccioso restando qualche minuto incagliata.

Immediato l’intervento dell’equipaggio della Motovedetta CP 709 della Guardia Costiera per prestare assistenza all’unità e tutelare la vita umana e l’ambiente marino. L’imbarcazione a vela e motore di 18 metri aveva a bordo 6 persone e riusciva a disincagliarsi e successivamente si metteva all’ancora con l’assistenza della Motovedetta CP709.

Verificata la carena e le strutture interne, l’imbarcazione riprendeva il mare scortata inizialmente dalla Guardia Costiera. Anche al controllo documentale l’unità è risultata in regola. Nessun pericolo per le persone e per l’ambiente marino.

(Visited 2.647 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!