Budoni, acquista una macchina agricola online ma è una truffa

Dopo il pagamento si era reso irreperibile.

Prosegue l’azione dei militari del comando provinciale carabinieri di Nuoro, quotidianamente impegnati nella capillare attività di controllo all’annoso fenomeno delle frodi in materia di acquisti on-line.Si sono fatti ricaricare la carta prepagata, ma invece di consegnare un mezzo agricolo scelta dall’acquirente si è reso irreperibile.

Per questo i militari della stazione carabinieri di Budoni hanno denunciato a piede libero per truffa un uomo residente in Calabria pregiudicato, di 35 anni. Il malfattore aveva pubblicato un’inserzione su un noto sito di annunci di vendita on-line, mettendo in vendita una macchina agricola al vantaggioso prezzo di 2.700 euro. La vittima del raggiro, un 35enne residente nel paese costiero, una volta effettuato il pagamento, non ha più avuto notizie del truffatore.

L’uomo allora non ha potuto fare altro che presentarsi presso i carabinieri della stazione di Budoni, per formalizzare la denuncia di truffa. Al termine di una lunga e meticolosa attività d’indagine hanno deferito in S.L. alla competente autorità giudiziaria, il calabrese già noto alle forze dell’ordine perché non era la prima volta che effettuava analoghe truffe, ritenuto responsabile di truffa.

I carabinieri ricordano di verificare sempre che, l’attendibilità dei siti, non acquistare ad occhi chiusi. Ricercare informazioni sul venditore, verificando se la sua data d’iscrizione al sito è recente, la presenza di un numero telefonico fisso, nonché eventuali feedback positivi/negativi. Consultando poi, i motori di ricerca è possibile farsi un’idea sul sito e sulla merce che si desidera acquistare. L’attenzione poi deve essere maggiore se si acquistano prodotti costosi.

(Visited 1.090 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!