Nuove condotte dell’acqua a Luogosanto e Aglientu per evitare le continue rotture

Completata la sostituzione.

Un chilometro di nuove condotte per l’acquedotto al servizio di Luogosanto e Aglientu. Abbanoa ha completato il cantiere per sostituzione integrale di un tratto della condotta adduttrice al servizio dei due centri dell’Alta Gallura.

L’investimento è di oltre mezzo milione di euro. Si tratta di risorse da tariffa, provenienti dal bilancio del Gestore che investe una quota consistente dei proventi delle bollette in interventi di miglioramento delle infrastrutture del servizio. Alla base di questo cantiere c’è uno studio dettagliato che hanno fatto i tecnici di Abbanoa: è stato individuato il tratto che negli ultimi anni, anche nel recente passato, è stato soggetto a continue rotture e di conseguenza disservizi nell’erogazione tanto da richiedere numerosi interventi da parte delle squadre del Gestore per evitare il definitivo collasso delle tubature.

I tecnici hanno quindi messo a punto un progetto e reperito le risorse per concretizzarlo: nei giorni scorsi le opere sono state collaudate e messe in esercizio. Per Luogosanto e Aglientu sarà la fine dei disservizi. Sono numerosi i progetti e i cantieri che Abbanoa sta portando avanti per migliorare il servizio in tutta la Gallura. Diversi centri sono inseriti anche nel programma di ingegnerizzazione delle reti che consentirà, tramite l’installazione di particolari apparecchiature, di abbattere le dispersioni aggredendo le cause delle rotture: gli sbalzi di pressione e la presenza d’aria nelle tubature.

Note sull'Autore

Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura