I dati a sorpresa della Sardegna: le foreste sono tornate a crescere. La metà dell’isola è verde

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

A Tempio il meeting sulle politiche forestali.

Diversamente da altre zone del pianeta, in Europa le foreste crescono del 4 per cento ogni anno. La Sardegna conferma il trend. Con 1,2 milioni di ettari siamo tra le regioni più boscate di Italia e stiamo portando avanti strategie importanti per l’adattamento ai cambiamenti climatici e per mitigarne gli effetti negativi, tutte azioni che possono inoltre sviluppare nuova occupazione.

Lo afferma l’assessora regionae della Difesa dell’Ambiente Donatella Spano che, a Tempio, è intervenuta alla Eustafor State Forest Conference. “La Sardegna si conferma un laboratorio di buone pratiche forestali a cui guardano con attenzione i Paesi dell’Europa. Ci attendono molte sfide sul clima e ne stanno prendendo coscienza sia la cittadinanza che le pubbliche amministrazioni a tutti i livelli”, ha evidenziato l’assessora Spano.

In Europa oltre il 40 per cento della superficie è coperta da foreste per un totale di 177 milioni di ettari. Sono 12 milioni gli ettari di aree forestali in Italia, cifra alla quale la Sardegna concorre per 1,2 milioni di ettari di cui 580mila ettari di foreste vere e proprie e 630mila di superfici boschive.

Interessa cioè oltre metà della nostra isola. Appartengono ai privati per il 65 per cento mentre il 33 per cento è pubblico. Secondo l’ultimo Ifnc, cioè l’inventario nazionale sulle foreste, si registra in Sardegna un incremento di quasi 54mila ettari di bosco.

L’agenzia Forestas gestisce direttamente il 10 per cento delle foreste regionali e in tutto il territorio svolge funzioni di protezione civile e partecipa alle attività dell’antincendio boschivo. Oltre alle pratiche quotidiane di tutela ambientale, la Regione Sardegna monitora la vulnerabilità del rischio di desertificazione tenendo conto della specifica cartografia che era stata aggiornata da Arpas quattro anni fa.

 

(Visited 73 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!