Forte vento e mareggiate a Olbia e in Gallura: allerta della Protezione civile

venti

L’allerta della Protezione civile in Gallura.

Dopo il drastico calo delle temperature Olbia e la Gallura si prepara alle raffiche di vento e al pericolo mareggiate sulle coste. Anche la Protezione civile ha emesso un bollettino di allerta.

A partire dalla nottata di oggi. 27 dicembre, e per buona parte della giornata di domani, la Sardegna e i mari circostanti saranno interessati da venti di libeccio e ponente che arriveranno sino a burrasca. I fenomeni saranno più intensi lungo la fascia occidentale della Sardegna. Sempre nel corso della notte di oggi il Mar di Sardegna andrà progressivamente crescendo, con onde sino a 5 metri da sud-ovest che investiranno la costa occidentale dell’isola. A partire dal pomeriggio il vento inizierà lentamente a calare.

La Protezione civile ricorda di prestare la massima prudenza se ci si trova alla guida di un’automobile o di un motoveicolo in quanto, specie in presenza di forti raffiche laterali, esse tendono a far sbandare il veicolo. Particolare attenzione nei tratti stradali più esposti, come quelli all’uscita dalle gallerie e sui viadotti. Inoltre è opportuno evitare la circolazione con mezzi telonati e caravan. Sulle zone costiere, alla forte ventilazione è associato il rischio mareggiate, in particolare se il vento proviene perpendicolarmente rispetto alla costa.

Per questo prestare la massima cautela nell’avvicinarsi al litorale o nel percorrere le strade costiere evitando la sosta sulle strutture esposte a mareggiate. Evitare la balneazione e l’uso delle imbarcazioni.

(Visited 1.582 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!