Muore d’infarto in campagna dopo la visita all’ospedale di Tempio

La tragedia nelle campagne di Aglientu.

Una tragica fatalità. A cui, però, in tanti, ieri pomeriggio, alla fine del funerale, si sono domandati se si sarebbe potuta evitare. Una folla numerosa ad Aglientu ha dato l’ultimo saluto a Gianfranco Suelzu, 54 anni, del paese, morto d’infarto nella sua azienda agricola. L’uomo faceva l’allevatore ed era molto conosciuto in zona.

A trovarlo senza vita, in campagna, era stato, l’altro giorno, un amico. Ma la mestizia di molti, ieri, durante le esequie, è stata nell’apprendere che l’allevatore si sarebbe recato solo poche ore prima della sua morte all’ospedale di Tempio, proprio per una visita cardiologica. Pare che accusasse dei forti dolori al petto e aveva chiesto ai medici un controllo, di cui, però, non si conosce, ovviamente, l’esito.

(Visited 6.143 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!