Graziano Mesina in fuga dopo la condanna definitiva a 30 anni

In corso le ricerche.

E’ in fuga l’ex primula rossa del Supramonte Graziano Mesina dopo la condanna definitiva della Corte di Cassazione.

Il tribunale aveva rigettato il ricorso dei suoi avvocati rendendo così definitiva la condanna a 30 anni di carcere per associazione a delinquere finalizzata al traffico internazionale di stupefacenti. Ma quando i carabinieri si sono presentati davanti all’abitazione di Mesina ad Orgosolo per portarlo in carcere di lui non c’era già più traccia.

Uscito dal carcere di Nuoro per decorrenza dei termini, sarebbe stato a capo di due organizzazione che gestivano il traffico di droga in varie zone dell’Isola. Mesina 79enne, ha passato la maggior parte della sua vita in carcere. Nel 2004 ha ricevuto la grazia dall’allora Presidente della Repubblica Ciampi, decaduta in via definitiva proprio a seguito del rigetto del ricorso della Corte di Cassazione

(Visited 6.624 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!