Si schiantano con la moto sul muretto per schivare un’auto a Olbia: muore a 38 anni. Gravissimo un 53enne

L’incidente in via Aldo Moro a Olbia.

Una probabile disattenzione. Il tentativo di schivare un’auto che stava entrando nel vialetto di casa, nella parte alta di via Aldo Moro. Il sorpasso. La moto che finisce sul marciapiede, tocca l’albero e poi il muretto. La tragedia, con un morto ed un ferito grave, che sconvolge Olbia.

In sella alla moto Bmw di grossa cilindrata sono in due. Il più giovane, A.B. di 38 anni di Olbia, finisce sbalzato per terra e muore. Il conducente, di 53 anni, cade a sua volta ed è ricoverato in gravissime condizioni in ospedale.

Sarebbe questa la probabile dinamica dell’incidente avvenuto, questo pomeriggio, verso le 18. Quando sono arrivate le ambulanze, il 38enne non respirava già più. I soccoritori hanno raccontato che non sembrava avesse nemmeno un graffio, ma che l’impatto è stato devastante.

Sono apparse gravissime le condizioni del 53enne, trasportato all’ospedale di Olbia. Sotto shock il conducente dell’auto, residente nella via, che è stato solo sfiorato dalla moto.

La viabilità di via Aldo Moro è rimasta bloccata per un bel po’ per consentire i rilievi agli agenti della polizia locale. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco e i carabinieri.

(Visited 6.074 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!