Tragedia sulla strada da San Pantaleo per Portisco, finisce con la moto contro un’auto. Muore un 24enne di Sant’Antonio

L’incidente sulla strada tra San Pantaleo e Portisco.

Sull’asfalto non ci sono nemmeno i segni della frenata. Ha provato a schivarla quell’auto, che si è trovato di fronte lungo la strada che da San Pantaleo va verso Portisco. Si è allargato nella corsia con quella sua moto, che era la sua passione. Ma ha sbattuto ed è finito contro ad un’altra auto che sopraggiungeva dalla direzione opposta.

Tragico destino per un ragazzo di 24 anni di Sant’Antonio di Gallura che questa mattina, poco prima della 8,30, ha trovato la morte. È finito a terra sbalzato sull’asfalto. I due veicoli hanno inchiodato. Una nuvola di fumo ha riempito l’aria dello scontro, quasi a nascondere il dramma appena consumato.

Hanno provato a soccorrerlo, ma il giovane era già in condizioni critiche. E quando il medico del 118 è arrivato a bordo dell’ambulanza non ha potuto far altro che costatare il decesso e le forze dell’ordine hanno dovuto stendere quel nefasto telo bianco sul corpo del 24enne.

L’ennesima tragedia dell’asfalto, a cui non faremo mai l’abitudine e che vede troppo spesso i giovani centauri farne le spese. Stava andando a lavoro, questa mattina, il 24enne. Con lui un amico, suo coetaneo. Nella strada che scende verso Portisco il fatale incidente. I rilievi sono stati seguite dalla polizia locale di Olbia.

(Visited 8.192 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!