Morta per overdose a Olbia, la madre non si da pace: “Chi sa parli”

Lo sfogo nella trasmissione “Chi l’ha visto?”.

Non si da pace la madre di Selene Barbuscia, la ragazza trovata morta per un’overdose questa estate a Olbia.

Nel corso del programma “Chi l’ha visto?” in onda su rai 3 ha ripercorso la vicenda, dalle confessioni che le aveva fatto la figlia sulle sue paure ai progetti futuri. Selene è stata trovata morta a 31 anni in un appartamento ad Olbia. Ad ucciderla, secondo l’autopsia era stata un’overdose.

“Ma Impossibile, lei aveva il terrore degli aghi”, ha replicato ieri la madre durante trasmissione raccontando anche i continui litigi tra la figlia ed il suo ex fidanzato.

La giovane due giorni prima di morire aveva sporto una denuncia proprio nei riguardi del giovane. Infine l’ultimo appello della madre davanti alle telecamere: “Chi sa parli, basta con questo muro di omertà”. “Chi l’ha visto?” ha anche intervistato il ragazzo chiedendo spiegazioni sulla vicenda e sulle presunte minacce alla madre. “La madre è venuta a casa con un coltello e un martello, io mi sono solo difeso” ha replicato il giovane.

(Visited 38.060 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!