Muore per overdose a 32 anni, il dramma a Olbia

La giovane è stata trovata dai carabinieri nel suo appartamento.

La verità si potrà conoscere solo dopo l’esito dell’autopsia. Ad iniziare da quando la donna sia morta con precisione. Ma la notizia del rinvenimento di una giovane donna nel suo appartamento di Olbia senza vita per overdose ha aggiunto un carico di mestizia alla vicenda e all’emergenza droga in Gallura, di cui si denuncia la situazione da mesi.

Allarme droga tra i giovani a Olbia, alcuni si bucano già a 12 anni

Come anticipato da diversi quotidiani locali, sabato sera la giovane, S.B., 32enne originaria di Ancona, ma che viveva da diversi anni a Olbia, è stata trovata senza vita nel suo appartamento di via Aldo Moro. A scoprire il corpo senza vita sono stati i carabinieri e da un primo esame medico pare che la giovane sia morta per un’overdose di eroina.

Accoltellata dopo un litigio, curata all’ospedale di Olbia

La donna era già nota alle forze dell’ordine, perchè era stato arrestata in precedenza sempre per stupefancenti. Recentemente era finita anche in pronto soccorso a Olbia per delle ferite, ma non aveva voluto fornire una spiegazione chiara agli inquirenti dell’accaduto. Sabato sera il tragico epilogo.

(Visited 6.840 times, 41 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!