Agente della polizia locale positiva a Olbia, chiuso il comando. Tamponi anche alla Protezione civile

Tamponi agli agenti della polizia locale a Olbia.

Dopo il caso dell’agente della polizia locale trovata positiva al coronavirus, il Comune di Olbia mette in atto subito le misure anti-Covid e decide di estendere il tampone non solo al personale delle forze dell’ordine, ma anche ai volontari della Protezione civile.

Ad annunciare la misura è, questa sera, lo stesso sindaco Settimo Nizzi. Inoltre, domani mattina inizierà la sanificazione dei locali del comando della polizia locale. Per il momento è stato chiesto agli agenti di restare a casa. Sono circa 80 tra dipendenti e volontari che dovranno eseguire il tampone per scongiurare la possibilità di un contagio.

L’obiettivo per tutti è di tornare al lavoro entro sabato. Per il momento, come dicevamo, il comando resterà chiuso e la Prefettura è stata avvisata della situazione.

(Visited 905 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!