Pornografia minorile: 74enne finisce in carcere e dovrà pagare una multa da 50mila euro

Arrestato un 74enne per pornografia minorile: 8 anni di prigione

Un 74enne finisce in carcere per pornografia minorile: per lui 8 anni di reclusione e una multa di 50mila euro. L’ordine di carcerazione è arrivato dal Tribunale di Cagliari, in esecuzione di una sentenza della Corte d’Appello del capoluogo. Il pensionato di Senorbì è stato condannato a otto anni di reclusione e adesso si trova rinchiuso nel carcere cagliaritano di Uta. La sentenza ha certificato il reato di pornografia minorile in concorso con altre persone e per l’anziano è arrivata anche una multa da 50mila euro.

Condividi l'articolo