Potenziato il reparto di ostetricia e ginecologia dell’ospedale di Tempio

Nuovi servizi disponibili.

La Ats Assl Olbia potenzia l’attività ambulatoriale del reparto di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale di Tempio Pausania, garantendo alle donne un più ampio ventaglio di esami specialistici.

Nel reparto al III piano dell’ospedale Paolo Dettori di Tempio Pausania dall’inizio dell’anno verranno garantiti nuovi esami specialistici.

Attività di Day Surgery per effettuare resettoscopie e altri piccoli interveti chirurgici, il primo e terzo martedi di ogni mese (dalle 8 alle 14), in regime di ricovero day surgery. Isteroscopia office, ogni giovedi dalle 8 alle 14 in regime di ricovero o ambulatoriale.

Inoltre saranno effettuate ecografie morfologiche e ginecologiche 2 volte al mese dalle 14 alle 20. Saranno attivati ambulatori di gravidanza a termine e a rischio e un ambulatorio per la menopausa.

Potenziato anche il  trattamento delle lesioni cervico-vaginali e attivato il servizio di riabilitazione pavimento pelvico nel post-partum esteso a tutte le donne dei Distretti sanitari di Olbia e Tempio Pausania e La Maddalena il sabato, dalle 11 alle 13. Una volta al mese di terrà una conferenza informativa per metodiche attenuazione stress e dolore da parto, necessaria per poter richiedere l’epidurale.

Per poter accedere alle nuove attività è sufficiente contattare il reparto, componendo i numeri di telefono 079 678 314 attivo dal lunedì al venerdì, dalle 11 alle 14.

Per accedere alle visite ginecologiche e ostetriche, le ecografie del I e III trimestre e le ecografie ginecologiche è invece necessario contattare il Centro Unico di Prenotazione, da cellulare i numeri 0789 53659 – 53692, oppure da rete fissa il numero verde gratuito 1533.

“La Ats Assl Olbia, vicina alle esigenze delle donne, ha deciso, col supporto del personale sanitario, di potenziare le attività ambulatoriali e di ricovero ginecologico nel presidio tempiese, attivando una serie di esami specialistici, sia ambulatoriali che in day surgery, andando così ad offrire alle donne un servizio più ampio”, spiega il direttore della Assl di Olbia, Paolo Tauro.

(Visited 3.882 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!