Scarcerato il 40enne che ha tentato di baciare una ragazzina minorenne a Olbia

Il giudice ha disposto l’obbligo di dimora all’interno del territorio comunale.

E’ stato scarcerato il 40enne che aveva tentato di baciare una ragazzina minorenne in piazza Matteotti a Olbia, vicino al Doner Kebab.

Secondo la ricostruzione la sera del primo gennaio, l’uomo, un albanese di 40 anni, si era avvicinato alla ragazzina, tentando di afferrarla e di baciarla. Lei è riuscita a divincolarsi per un soffio e a scappare nelle vie vicine.

Tenta di baciare una ragazzina in giro con le amiche in piazza Matteotti a Olbia, arrestato

Dopo la violenza l’uomo ha dato in escandescenza danneggiando anche il locale e cercando di resistere ai carabinieri intervenuti sul posto,

Il giudice per le indagini preliminari ha disposto per l’uomo l’obbligo di dimora a Olbia.

(Visited 2.079 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!