La protesta dei lavoratori di Air Italy: le richieste dei sindacati alla Regione

La manifestazione Air Italy.

Oggi i dipendenti di Air Italy sono scesi ancora piazza a far sentire la propria voce. Poche persone, a causa delle restrizioni sugli spostamenti imposte dal Dpcm, riunite davanti al palazzo del consiglio regionale di Cagliari.

La manifestazione, organizzata dai sindacati AP, Cobas, Usb e Anpav hanno voluto richiamare l’attenzione sulla vertenza a pochi mesi dalla scadenza della cassa integrazione, attualmente prevista per il 30 giugno. E’ proprio la cassa integrazione uno dei punti chiave dell’incontro tra i sindacati e i rappresentanti della Regione che si è svolto oggi con la richiesta avanzata dalle organizzazioni per prolungare la scadenza. Un impegno accolto dalla giunta che è già al lavoro, in concerto con il Ministero dello Sviluppo Economico.

Un confronto di un’ora e mezza, che i sindacati hanno definito “assolutamente positivo, pur mantenendo una certa cautela”, incentrato primariamente su prospettive industriali, sul mantenimento delle certificazioni e sul sostegno al reddito.

(Visited 209 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!