Dispersi in mare a largo di La Maddalena, forse due residenti del posto

Si cercano senza sosta i due dispersi.

Sospese nella notte a causa del buio, sono riprese questa mattina le ricerche dei due uomini dispersi da ieri a bordo di un’imbarcazione di 14 metri partita da Porto Ercole, in provincia di Grosseto, e diretta a La MaddalenaLi stanno cercando in lungo e largo, per tutta la giornata di oggi. E li cercheranno ancora.

E l’apprensione sale in Gallura. Trapelano le prime indiscrezioni sull’identità dei due dispersi, si potrebbe trattare di due persone di origini galluresi, residenti a La Maddalena. Per adesso si mantiene il massimo riserbo sulla loro identità. Sicuro è che dal momento che i due dispersi si sono messi in viaggio da Porto Ercole in direzione per La Maddalena sono sicuramente di lunga e comprovata esperienza di traversate.

A lanciare l’allarme alla Guardia Costiera di Olbia, non ricevendo più notizie, sono stati alcuni parenti dei due uomini. Da quel momento la Guardia costiera, coordinata dal direttore marittimo del Nord Sardegna, Capitano di vascello Maurizio Trogu ha immediatamente disposto l’uscita in mare della motovedetta CP870. Ed è stato richiesto anche l’intervento di un aereo del nucleo aeromobili della Guardia Costiera di Pescara. Proseguono dunque senza sosta le ricerche da parte della Guardia Costiera.  

 

(Visited 2.238 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!