Coronavirus, trovato in giro senza motivo viene sorpreso con della marijuana

I controlli della polizia.

La polizia di stato, nell’ambito dei servizi finalizzati alla prevenzione e vigilanza sul rispetto delle normative contro la diffusione del Coronavirus, ha sorpreso un 20enne fuori di casa a Lanusei.

Gli agenti hanno quindi chiesto al giovane le motivazioni per le quali si trovasse fuori dal proprio domicilio. Il 20enne non solo non ha fortito alcuna valida motivazione, ma ha da subito mostrato segni di nervosismo. I poliziotti, insospettiti, lo hanno quindi perquisito e, in una tasca interna del cappotto, hanno trovato 3 involucri di marijuana, per un peso complessivo di circa 6 grammi e mezzo.

Il giovane è stato quindi segnalato alla Prefettura per il possesso di marijuana e sanzionato poiché si trovava fuori dal proprio domicilio senza alcuna valida giustificazione.

(Visited 983 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!