Baraonda in Consiglio comunale a Olbia e il video pubblico scompare

Scomparsa la diretta dal sito di Olbia.

La diretta della seduta del Consiglio Comunale è sparita. Il video è scomparso dalla rete, forse a causa dei toni forti utilizzati durante la seduta, contro la consigliera di Coalizione civica e Democratica Patrizia Desole durante la diretta. Il video è stato reso privato sul canale Youtube del Comune di Olbia. Sono tanti quelli che si sono accorti della “censura” della seduta pubblica.

Rissa a distanza in Consiglio Comunale a Olbia, volano parole grosse ed insulti

A denunciarlo pubblicamente è il consigliere Amedeo Bacciu che scrive sul suo profilo: “Oggi penso che si sia svolto uno dei Consigli comunali più surreali, perlomeno, degli ultimi 4 anni. Nel “luogo” amministrativo più importante della nostra città, seppur in videoconferenza, oggi si é assistito a continui insulti personali e battute sessiste a “microfoni erroneamente accesi . Tutta la mia solidarietà e stima va a Zia Patrizia Desole, come la chiamo io, ogni giorno donna combattente per chi non è forte come lei”. Il video è stato oscurato dopo alcune ore dalla messa in onda.

(Visited 1.285 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!