Per la Moby un debito da 560milioni: accordo in tribunale o fallimento

La situazione della Moby.

Resta una settimana alla famiglia Onorato per salvare Moby e Cin, Compagnia Italiana Navigazione. Scade, infatti, il prossimo 28 ottobre il termine per presentare al Tribunale di Milano la proposta di concordato o di una domanda di ristrutturazione del debito. Se questo non avverrà o il giudice non concederà una proroga, che al massimo potrà essere di 60 giorni, sarà il fallimento.

Intanto il debito, secondo quanto riportato dal quotidiano economico Il Sole 24 Ore, ha raggiunto la cifra di 560 milioni di euro. Se non verrà trovato un partner finanziario, come pare stia cercando di fare Onorato, o un improbabile un accordo con i debitori sarà davvero la fine. La prima opzione sembrerebbe irrealizzabile senza un accordo con i titolari del debito, mentre, per quanto riguarda la seconda opzione sembrerebbero essersi interrotti tutti i rapporti.

(Visited 11.022 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!