I soldi del governo non bastano, Golfo Aranci apre un conto corrente per le donazioni

Conto corrente di solidarietà.

Ammonta a poco più 16 mila euro la quota spettante a Golfo Aranci dei 400 milioni stanziati dalla protezione civile per mitigare gli effetti della crisi economica causata dall’epidemia di coronavirus. Una quota molto probabilmente non sufficiente a soddisfare i bisogni delle fasce di popolazione che stanno subendo più di altre il fermo lavorativo causato dal virus.

Per questo motivo la giunta comunale di Golfo Aranci ha provveduto a ad incrementare questa dotazione con un’ulteriore dotazione di 65 mila euro attingendo dal bilancio comunale. Uno stanziamento che prevede anche un contributo per la Caritas locale.

“Questa somma è la nostra risposta all’emergenza e con orgoglio posso affermare che si tratta di una dotazione straordinaria considerato il nostro bilancio ed il nostro numero di residenti -. ha dichiarato il sindaco Mario Mulas – Ovviamente per creare questo fondo è stato necessario pensare a qualche rinuncia in qualche parte della nostra programmazione”.

“Per evitare di gravare troppo sul bilancio comunale e per consentire a chi ha buon cuore di supportare i concittadini meno fortunati in questa fase, abbiamo anche pensato di aprire il nostro conto corrente bancario alla possibilità di effettuare donazioni da parte di privati e imprese che vogliono sostenerci in questo sforzo straordinario”, prosegue il sindaco.

Chi vorrà farlo, infatti, può fare una donazione all’IBAN IT34L0101585110000000000727 con la causale “donazione emergenza Covid 19 – comune di Golfo Aranci”. Intanto gli impiegati dell’ufficio Servizi Sociali stanno lavorando all’elaborazione delle procedure per l’assegnazione dei contributi.

“Vi prego di volervi rivolgere con fiducia agli operatori comunali se avete necessità e vi prego di segnalarci casi di necessità -. conclude Mulas – Non vogliamo che qualcuno resti indietro”.

(Visited 327 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!