La prima spiaggia di Golfo Aranci torna non balneabile: “Il Comune è parte lesa”

L’ordinanza del sindaco Mulas.

Il sindaco di Golfo Aranci Mario Mulas, in seguito al ricevimento dell’esito delle analisi condotte dall’ARPAS, ha adottato in data odierna due ordinanze. Con la prima ha disposto la revoca totale dell’ordinanza del 7 agosto con cui era ancora vietata la balneazione nella prima spiaggia – zona Sirenetta.

Con la seconda ha disposto il divieto di balneazione nella prima spiaggia (dal vecchio pontile in cemento) fino a tutta la seconda spiaggia.

“Con profondo dispiacere ho dovuto mettere la mia firma su un provvedimento di divieto di balneazione proprio nei giorni di maggior presenza sulle nostre spiagge. È un atto dovuto in qualità di sindaco e le analisi che ho ricevuto non consentono possibilità di derogare rispetto all’adozione di un simile provvedimento. L’amministrazione comunale si considera parte lesa in questa vicenda in cui le responsabilità sono da ricercare in eventuali scarichi. Confidiamo di poter presto emettere un provvedimento che liberi pienamente la fruibilità delle nostre acque”, ha dichiarato il sindaco Mulas.

(Visited 618 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!