L’abito del matrimonio per lui e per lei, come sceglierlo e con cosa abbinarlo

Le regole per l’abito del matrimonio.

E’ fondamentale che una sposa, al momento cruciale della scelta dell’abito del matrimonio, cerchi tra le moltissime tipologie di abiti da sposa quello che la valorizzi al meglio e che le faccia passare una giornata splendida e a suo agio.

Chi di noi non sogna il monumentale, vaporoso abito bianco da principessa fin dall’infanzia? A volte, invece, un abito a sirena o stile impero sottolinea i nostri punti di forza molto più di quello che ci aspettassimo. E chi davvero ha l’occhio per aiutare la sposa nella sua scelta è la stilista creatrice di abiti da sposa, che con la sua esperienza e professionalità sa consigliare ad ogni sposa cosa è più adatto al suo fisico.

Non si può certo dire che riguardo l’abito dello sposo ci sia lo stesso clamore della sua controparte femminile. È indubbio, però, che l’eleganza e la raffinatezza dello sposo debbano essere il perfetto completamento alla radiosità della sposa e che quindi la scelta dell’outfit richieda la massima attenzione. Esistono precise regole che vanno seguite e che si basano sostanzialmente su due fattori: l’abito della sposa e lo stile della cerimonia. È infatti importante tenere conto della location, dell’ora in cui si svolge la cerimonia, del dove si svolge e di tanti altri fattori.

(Visited 124 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!