L’Ente Parco glissa sul Piano dei litorali e blocca l’ipotesi di rilancio di La Maddalena

Il sollecito per poter fronteggiare la crisi.

Durante l’emergenza sanitaria causata dal coronavirus, l’amministrazione comunale di La Maddalena, oltre a destreggiarsi nella gestione dell’emergenza, guarda al futuro. Nell’ultimo Consiglio comunale, svolto in video conferenza e in diretta streaming, era stato posto, infatti, l’accento sull’importanza dell’approvazione definitiva del Piano Utilizzo dei Litorali come strumento fondamentale al fine di incentivare il lavoro nell’ambito del turismo e della nautica e rilanciare, così, l’economia locale. “Ho cercato di sensibilizzare non solo le amministrazioni regionali verso una più celere e concreta attività dei vari procedimenti, ma l’ho fatto anche nei riguardi del Parco”, aveva affermato l’assessore all’Urbanistica Annalisa Gulino, in quanto per giungere all’approvazione definitiva è necessario il via libera dell’Ente.

Il 2 aprile scorso, infatti, l’assessore Gulino ha proceduto ad inviare una nota al presidente dell’Ente verde Fabrizio Fonnesu, al direttore Michele Zanelli e al Consiglio direttivo, esortando al rilascio del proprio parere positivo di competenza sul PUL, affinché il Comune possa procedere all’approvazione definitiva di tale importante strumento urbanistico, capace di offrire molteplici opportunità di lavoro e di crescita.

“In questo modo, le nostre imprese che operano nel settore del turismo, della nautica, dei servizi connessi, avranno speranza che le proprie attività possano superare le difficoltà del momento e sopravvivere a questa emergenza, che i giovani possano avere nuove opportunità di lavoro e che l’economia e l’indotto del turismo possa recuperare quanto perso e garantire maggiore occupazione – spiega l’assessore -. Non è più possibile perdere tempo, è decorso ormai il tempo limite ma non voglio, in questa sede, fare polemica. L’obiettivo è solo sensibilizzare chi amministra il nostro territorio verso azioni di gestione concrete e tempestive”. Ad oggi, la nota inviata risulta ancora senza risposta da Parte del Parco, e di conseguenza il Piano Utilizzo dei Litorali è ancora in attesa della sua approvazione definitiva.

Note sull'Autore

Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura