Tra Comune e Parco di La Maddalena, appello alla mediazione

La richiesta dei consiglieri comunali di opposizione.

La recente bocciatura del ricorso straordinario inviato al Presidente della Repubblica, proposto dal sindaco Luca Montella alla giunta comunale, contro la nomina del presidente Fabrizio Fonnesu e del direttivo del Parco ha riacceso la miccia dei dissapori fra i due Enti.

Sul tema intervengono ora i consiglieri comunali Roberto Zanchetta, Mauro Bittu e Fabio Lai che chiedono di fermare gli scontri con il Parco. “I continui attacchi che il Comune lancia al Parco non giovano alla comunità maddalenina stanca di assistere a continue guerre. Erano queste – afferma Mauro Bittu – le sagge frasi che il sindaco Montella ripeteva dai banchi di opposizione, quando accusava il precedente sindaco Comiti di avere sempre necessità di trovare un nemico”.

“Il sindaco ha minato da subito i rapporti con il Parco presentando un ricorso, già dal primo giorno, contro un presidente ed un direttivo composto da maddalenini unicamente per distanze politiche senza nemmeno provare a collaborare”, rincara Roberto Zanchetta.

“Per quanto mi riguarda – afferma Fabio Lai – è l’ennesima delusione. Ricordo quando con entusiasmo lavoravamo al programma elettorale sognando il futuro di questo paese. Uno dei punti fondamentali era la collaborazione con il Parco. Auspichiamo che per il futuro Parco e Comune inizino un nuovo percorso di collaborazione. È indispensabile sedersi ad un tavolo per stilare un elenco delle priorità”.

(Visited 201 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!