La Maddalena torna protagonista in tv: un viaggio tra le meraviglie e la sua storia

Lo speciale che la Rai ha dedicato all’isola.

Arcipelago di La Maddalena ancora protagonista in tv. Su Rai 5 è andato in onda uno speciale che ha raccontato la storia dell’isola e i suoi  paesaggi mozzafiato.

Il conduttore del servizio, Luigi Maria Perotti, è stato accompagnato in questo viaggio da alcuni residenti, che hanno intrattenuto i telespettatori con storie e curiosità legate allo “scoglio”  e al suo intero arcipelago.

Il percorso è partito da Caprera, in compagnia del fotografo artistico Fabio Presutti, che ha raccontato le bellezze naturali dell’isola, i giochi d’ombra creati dal sole che si riflette sulle rocce levigate nel tempo dal vento, fino a scolpire delle vere opere d’arti suggestive. Quello stesso vento che è stato al centro dello scrittore Gian Carlo Tusceri, quando ha parlato del rapporto tra La Maddalena e questa forza della natura e il suo culto, in quanto punto fermo che sovrasta l’intero arcipelago con la sua potenza.


Il viaggio è proseguito poi attraverso la storia: dall’ammiraglio Nelson, che definiva il porto di La Maddalena come “uno dei più belli al mondo”, a Giuseppe Garibaldi, che ha trascorso buona parte della sua vita a Caprera, fino al ricordo di Mussolini e al tentativo dei tedeschi di portarlo in salvo dalla prigionia trascorsa nella struttura di Villa Weber.

Dalla storia all’attualità, passando per la cultura e i cantanti nativi dell’isola da Lia Origoni al più recente Valerio Scanu, vincitore del festival di Sanremo nel 2010.

Il viaggio si è concluso con la visita all’isola di Budelli e all’eremita Mauro Morandi, più noto come Mauro da Budelli, diventato il guardiano della famosa spiaggia Rosa. Il conduttore ha terminato il suo percorso proprio qui, alla scoperta della caratteristica spiaggia e dell’affascinante, seppur inusuale, vita solitaria condotta dal suo guardiano.

(Visited 4.845 times, 2 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!