Aule in centro, campus alla marina: come sarà la nuova Università di Olbia

La nuova Università di Olbia.

Una nuova valorizzazione per il centro di Olbia che diventerà un punto di riferimento per i giovani che decideranno di iscriversi all’Università. Come si sa la sede dall’aeroporto si trasferirà nelle strutture di Corso Umberto e dintorni che a breve verranno ristrutturate per diventare i nuovi centri didattici.

”Stiamo completando un percorso che dura da anni, l’idea è quella di portare l’Università al centro della città e di concentrare le attività didattiche universitarie nell’ex UPIM, all’Expo e al SEP in via dei Lidi – spiega Augusto Navone, direttore dell’AMP, Area Marina Protetta -. Queste strutture verranno prese in carico da un Consorzio pubblico-privato che si è creato specificatamente per seguire i servizi didattici decentrati sulla città ed è formata dal Polo universitario di Olbia, insieme al Comune, l’AMP, l’Aspo, la Geasar, la Sinergest, il Consorzio del Mediterraneo e l’Università degli Studi di Sassari”.

Sulle orme di Nuoro e Oristano, le cui Università sono gestite da Consorzi, anche a Olbia, dove in questo momento tutti i costi del polo decentrato sono a carico del Comune, passerebbero al Consorzio garantendosi dei finanziamenti regionali specifici per i poli decentrati didattici e quindi avere una sua autonomia che gli permetta di incrementare la possibilità di sviluppare nuove attività e corsi universitari.

”La nostra idea è di far nascere un campus universitario in stile americano – prosegue Alessandro Casella, presidente dell’AMP, Area Marina Protetta -. I ragazzi fuori sede potranno usufruire degli alloggi che verranno creati nel campus dove verranno costruiti un campo da basket, uno da pallavolo e una pista ciclabile. Inoltre, un’altra bella idea sarebbe quella di poter fare lezione teorica al campus e poter andare a Tavolara a fare pratica utilizzando i gommoni a disposizioni dell’Università per il corso GAT, gestione, ambiente e territorio”.

(Visited 1.029 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!