Olbia, scoperta una discarica abusiva a cielo aperto a Cala Saccaia

In corso le indagini per trovare i responsabili.

Questa mattina, 26 novembre 2018, su segnalazione di privato cittadino si è scoperta una discarica abusiva a cielo aperto a Cala Saccaia, alla fine di Via Madagascar.

Immediatamente il comandante della Capitaneria di porto di Olbia, Capitano di vascello Maurizio Trogu, valutata l’attendibilità della segnalazione, ha disposto l’uscita di una pattuglia specializzata via terra.

Il personale ha effettuato un primo sopralluogo, individuando l’area interessata dal deposito di rifiuti, e contattando la Polizia locale di Olbia, il distaccamento olbiese dei Vigili del fuoco e gli altri operatori che potessero utilmente intervenire per arginare il potenziale rischio ambientale.

All’arrivo sul posto la situazione è risultata ancora sotto controllo, ma sono stati messi in atto tempestivamente i primi provvedimenti per il contenimento, per evitare che le piogge di questi giorni gonfiassero il canale d’acqua inquinato e che quindi vi possa essere uno sversamento nelle acque del Golfo di Olbia.

Sono in corso le prime indagini per risalire agli autori del reato ambientale.

(Visited 503 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!