Le scuole resteranno anche nelle frazioni di Olbia, cresce l’offerta delle superiori

L’offerta formativa nelle scuole di Olbia.

La conferenza provinciale per il dimensionamento scolastico salva le scuole delle frazioni di Olbia e amplia l’offerta delle superiori. Nella riunione, che si è tenuta nei giorni scorsi, sono state confermate le scuole a Rudalza- Porto Rotondo, San Pantaleo, Berchideddu, nonostante i pochi iscritti. L’indirizzo socio-sanitario rimane assegnato all’istituto tecnico Amsicora e l’istituzione del liceo coreutico al liceo artistico e musicale De Andrè.

“Riteniamo fondamentale il mantenimento dei plessi scolastici nelle frazioni – ha detto l’assessore alla Cultura e Istruzione Sabrina Serra – in quanto la scuola deve essere vicina agli studenti e alle famiglie. I nostri ragazzi hanno bisogno di una adeguata offerta formativa per poter scegliere il percorso di studi adatto alle loro ambizioni e attitudini”.

L’indirizzo socio-sanitario istituito da poco all’istituto Amsicora sta già dando i suoi frutti. Mentre in ambito artistico e musicale confermato il percorso anche nella scuola media A.Diaz. “Serve un’offerta formativa che guardi al futuro, e che dia ai nostri giovani anche concrete opportunità di accesso al mondo del lavoro”, ha concluso Serra.

(Visited 226 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!