I rischi dei social e il bullismo, gli studenti del Deffenu di Olbia incontrano la polizia

L’incontro della polizia con gli studenti di Olbia.

Sabato mattina gli agenti del Commissariato della polizia di Stato di Olbia hanno incontrato gli studenti dell’istituto Tecnico Commerciale e per Geometri “A. Deffenu”.

Durante l’evento sono stati illustrati agli studenti i principi di diritto e le norme che regolano la materia concernente le fattispecie note come “bullismo” e “cyberbullismo” e i correlati pericoli relativi ai body sharning e all’adescamento on line e, più in generale, i rischi derivanti da un uso imprudente dei social media, con particolare riferimento alla condivisione di immagini private.

All’iniziativa, oltre al corpo docente, hanno partecipato circa 100 studenti delle classi prima, seconda e terza.

Condividi l'articolo
Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura