A Olbia arrivano quasi tre milioni di euro per la mitigazione del rischio idrogeologico

Il piano contro il rischio idrogeologico.

Arrivano al Comune di Olbia i fondi contro il rischio idrogeologico. Sono di 2 milioni e 800 mila euro i finanziamenti arrivati all’ente, destinati per progettare e avviare le opere in città.

A dichiararlo il sindaco Settimo Nizzi. “Il commissario del governo il 21 marzo ha firmato un’ordinanza – ha detto -, la numero 3, con la quale mette a nostra disposizione le cifre, che ci serviranno per fare tutto quello che ci eravamo preposti e ciò abbiamo sognato e che finalmente sarà realtà”.

Presto le opere più attese in città. “Daremo presto l’incarico per la progettazione iniziale delle opere di mitigazione del rischio idrogeologico – ha proseguito -. Cinquecentomila euro sono disponibili per le indagini del territorio e 200mila sono necessari per la gara di verifica progettuale. Per il progetto di fattibilità abbiamo già chi aveva vinto la gara e per le indagini del territorio e per la verifica si andrà gara. Speriamo di poterlo fare con la normativa prevista dall’accelerazione della spesa, da una parte del Pnrr e strutture commissariali”.

Condividi l'articolo
Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura