Ztl di Olbia, adesso sperano gli altri automobilisti. Incassi del Comune a rischio

La decisione del prefetto sulle multe plurime della Ztl di Olbia.

Sono circa 245 i ricorsi fatti al prefetto di Sassari dagli automobilisti di Olbia che si sono visti multare, a loro dire illegittimamente, per gli accessi sotto le telecamere della Ztl. Circa 245 meno uno, ovvero quello dell’automobilista che, per primo, si è visto dare ragione del suo ricorso. Il prefetto ha annullato, venerdì scorso, i cosiddetti verbali sequenziali. Ovvero quelli presi sia entrando che uscendo dalla Ztl.

Sono decine gli automobilisti che reclamano di aver avuto lo stesso trattamento. Le multe per il mancato rispetto della Ztl sono in tutto oltre le 61mila, per un incasso di quasi 5 milioni e mezzo per il Comune. Soldi che rischiano di tornare in discussione se il successo di questo primo ricorso creasse un precedente. Ai 245 ricorsi al prefetto, vanno aggiunti quelli presentati al giudice di pace. E qui il capitolo è ancora tutto da scrivere.

(Visited 322 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!