A Oschiri sono 48 le persone positive al coronavirus: 24 i casi sospetti

L’aggiornamento sulla situazione coronavirus a Oschiri.

Sono 48 le persone positive a Oschiri dove per 15 di queste è prevista, o è stata già effettuata, la sottoposizione a tampone per la negativizzazione.

Gran parte dei positivi, 36 su 48 appartengono però a tre grandi gruppi familiari. Sono invece 24 i casi sospetti, buona parte di questi ha già fatto il tampone molecolare ma senza avere ricevuto l’esito, la restante parte lo farà lunedì. Le persone in quarantena per aver avuto contatti stretti sono 50. Le guarigioni invece sono 7 e 2 persone restano ricoverate in ospedale.

A Oschiri riapre la scuola elementare: una classe in quarantena

La maggior parte dei positivi hanno sintomi lievi o sono asintomatici. Negli ultimi 20 giorni sono stati somministrati quasi 800 tamponi rapidi e circa 100 tamponi molecolari. Non indagini generiche, ma test mirati e destinati a contatti di contagio oppure a persone con sintomi.

“Abbiamo svolto una fondamentale attività di mappatura dei contagi e questo ha portato all’individuazione dei casi ufficiali e di quelli sospetti – commenta il sindaco Roberto Carta – . Molti dei positivi o dei presunti positivi, al momento del tampone, erano già in quarantena, questo grazie al tracciamento dei contagi. In questi ultimi giorni stiamo assistendo a un calo dei casi positivi e dei sospetti in rapporto al numero di tamponi. Al momento le positività al tampone rapido del Comune sono sempre state riscontrate anche dal tampone molecolare dell’Ats.

“E’ chiaro che questi numeri preoccupano – continua il primo cittadino – però è altrettanto vero che essi derivano da una campagna di tamponi e e da un’attività di tracciamento che pochissimi comuni della Sardegna hanno attuato. In un momento di crisi come quello che stiamo vivendo avere dati affidabili è indispensabile”.

(Visited 576 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!