Spaccio di droga a San Teodoro: arrestato un 20 enne di Arzachena

I carabinieri sono stati insospettiti dall’atteggiamento del giovane.

Nella notte scorsa, i carabinieri della tenenza di San Teodoro hanno arrestato un 20enne residente ad Arzachena per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Durante i controlli alla circolazione stradale, i militari hanno fermato un’auto con a bordo due giovani della zona di Arzachena. Insospettiti dalla tarda ora e dall’insolito posto, oltre al loro atteggiamento impaziente, hanno proceduto al loro controllo e hanno trovato il 20enne seduto sul lato passeggero in possesso di droga sintetica. Dalla perquisizione personale sono saltati fuori 17 grammi di ecstasy (MDMA) e 5 francobolli di LSD.

Ritrovato lo stupefacente in suo possesso, i carabinieri hanno deciso di estendere la perquisizione nella sua abitazione di Arzachena, trovando ulteriori 255 grammi di marijuana già pronta per lo spaccio e tutto il materiale per la sua pesatura.

Da quanto rinvenuto, i militari della tenenza di San Teodoro hanno proceduto all’arresto del ragazzo che dovrà rispondere all’autorità giudiziaria del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Note sull'Autore

Matteo Cunegatti
Matteo Cunegatti