L’Hermaea Olbia ufficializza il nuovo allenatore: è Emiliano Giandomenico

Sarà in panchina già con il Sassuolo.

La Volley Hermaea Olbia rende noto di aver affidato la guida tecnica della prima squadra a Emiliano Giandomenico.

Romano, classe 1975, Giandomenico può vantare una lunga esperienza maturata principalmente nei campionati di Serie B1 e A2. Il suo percorso è iniziato sulla panchina della Pallavolo Civita Castellana, quindi è approdato nei quadri tecnici del Volleyrò Casal de’ Pazzi, dove è rimasto per ben 7 stagioni. Tra il 2005 e il 2008 ha maturato le prime esperienze in A2 alla Virtus Roma in qualità di vice di Luca Cristofani. Nell’estate del 2008 il primo incarico da capo allenatore alla Fidia Roma, condotta alla promozione dalla B1 all’A2.

Nel 2011/2012 ha iniziato la stagione a Mercato San Severino, sempre in A2, per poi proseguire a Pontecagnano in sostituzione di Gianpaolo Marino. Dopo una stagione di pausa, nel 2013 è ripartito da Corato (B1), sfiorando l’accesso agli spareggi promozione. La buona stagione in Puglia gli è valsa, nel 2014/15, una nuova chiamata in A2 dalla Volalto Caserta. Dopo il termine dell’esperienza campana è stato per 3 anni sulla panchina a Maglie (B1), e per una stagione ad Arzano (sempre nella terza divisione nazionale). Il suo 2019/2020 è iniziato a Viterbo, in B2, poi la chiamata del presidente Sarti lo ha convinto ad approdare a Olbia.

Giandomenico sarà sulla panchina dell’Hermaea domenica pomeriggio per la sfida interna contro Sassuolo.

“Abbiamo avuto delle ottime referenze su Emiliano Giandomenico – commenta il presidente Sarti – si tratta di un allenatore esperto, che per ben 7 anni ha lavorato in uno dei migliori settori giovanili d’Europa come quello del Volleyrò Casal de’ Pazzi. Mi sono confrontato con lui e ho avuto l’impressione di una persona molto decisa e determinata, che lascia la sua famiglia a Roma per seguire il nostro progetto, reputandolo meritevole e di valore”.

(Visited 326 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!