I 12 alberi monumentali di Tempio ancora sconosciuti: LA MAPPA

Exif_JPEG_PICTURE

Gli alberi monumentali in Gallura.

Sono 400 gli alberi censiti in Sardegna dal Corpo forestale e di vigilanza ambientale, in diversi casi con la collaborazione dell’agenzia Forestas, che possono essere definiti “monumentali” secondo i criteri del decreto interministeriale. 12 alberi definiti monumentali e ancora sconosciuti al pubblico si trovano in Gallura, precisamente nella zona che circonda Tempio Pausania.

“Il Corpo forestale ha svolto un lavoro importante che arricchisce il pregio del nostro patrimonio boschivo censendo alberi di alto valore biologico ed ecologico”, afferma l’assessora regionale della Difesa dell’ambiente Donatella Spano.

L’Elenco degli alberi monumentali d’Italia è stato realizzato ai sensi della legge 14 gennaio 2013, n. 10, con il relativo decreto ministeriale attuativo del 23 ottobre 2014. La Giunta Pigliaru, con una delibera del febbraio 2015, ha formulato un atto in cui i compiti attribuiti a Regioni e al Corpo forestale dello Stato sono stati affidati nell’Isola alla competenza del Corpo forestale e di vigilanza ambientale della Regione Sardegna.

Sono 65 le specie censite nell’elenco sardo, con netta maggioranza di leccio (81 piante) e roverella (42). Si trova in Ogliastra la maggior parte degli alberi inseriti con 116 gli esemplari censiti. A seguire il Cagliaritano, con 47 alberi, il Nuorese, con 42 alberi, il Sassarese con 38, l’Iglesiente con 19. Infine a Tempio sono 12 gli esemplari e 11 nell’Oristanese.

A questo link una mappa interattiva su SardegnaMappe:

http://www.sardegnageoportale.it/webgis2/sardegnamappe/?map=aree_tutelate

A sinistra, sui tematismi, si può selezionare Alberi monumentali – 19 dicembre 2017. Tutte le informazioni su ogni albero sono visibili cliccando l’icona delle informazioni sul menu in alto

(Visited 730 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!