Ancora un lutto per Tempio, piange il suo pilota di rally Gianni

L’incidente del motociclista a Santa Teresa.

Nel primo pomeriggio di ieri, sulla statale che collega Palau con Santa Teresa, all’altezza di Valle dell’Erica, ennesimo e tragico incidente.

Unico coinvolto e vittima dell’incidente, il motociclista di Tempio Pausania, Gianni Pitturru, di 45 anni. L’uomo – residente a Santa Teresa – ha perso il controllo della sua moto, schiantandosi contro il guard-rail e cadendo rovinosamente sulla strada. Nonostante i soccorsi è deceduto dopo alcune ore al Santissima Annunziata di Sassari.

Pitturru, geometra e meccanico, era un appassionato di motori e oltre correre sulle due ruote era anche un pilota di rally di lunga data. Nel corso degli anni aveva infatti partecipato a diverse competizioni sarde.

Tempio viene così duramente colpita dall’ennesimo lutto per un centauro che perde la vita sulle strade galluresi. Come ogni lutto da incidente stradale, la città non può far a meno che ricordare dolorosamente i tanti giovani e giovanissimi tempiesi che in questi anni hanno trovato la morte sulle strade a bordo delle loro moto e auto.

Proprio fra pochi giorni sarà trascorso un anno dalla morte di un altro motociclista tempiese, Angelo Corsaro, il quale perse la vita il 24 maggio 2018 a breve distanza da dove ieri si è verificato l’ennesimo incidente mortale. I funerali di Gianni Pitturru verranno probabilmente celebrati a partire da lunedì 20.

(Visited 4.228 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!