L’ufficio postale di Tempio aperto solo al mattino: interviene il sindaco

La richiesta per ripristinare gli orari ordinari.

A Tempio Pausania sono state molte le segnalazioni e i disagi causati dalla riduzione dell’orario di apertura al pubblico dell’unico ufficio postale. A causa dell’emergenza coronavirus, Poste Italiane dallo scorso mese di febbraio garantisce l’apertura solo al mattino, causando disservizi agli utenti.

Del caso si è occupato anche il sindaco Gianni Addis che, dopo aver sollecitato più volte e anche per le vie brevi la direzione locale dell’ufficio postale di Tempio affinché venissero ripristinati gli orari ordinari di apertura al pubblico dell’Ufficio, ha inviato un sollecito formale alla direzione generale delle Poste Italiane a Roma.

“Abbiamo segnalato come tale riduzione di orario, che i cittadini ancora sopportano per spirito di sacrificio in ragione delle note vicende sanitarie, stia tuttavia arrecando disagi non più tollerabili all’utenza, specie per quanti lavorano tutto il giorno e sono impossibilitati a recarsi negli uffici al mattino”, ha commentato il primo cittadino – . Per questo, abbiamo chiesto l’immediato ripristino degli originari orari di apertura al pubblico (8 – 18 e 50), anche in virtù del fatto che l’orario ordinario appare certamente più idoneo a garantire una affluenza di persone meglio distribuita nell’arco dell’intera giornata”.

(Visited 1.106 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!