Tempio, la rivolta degli abitanti di Pastini: niente manifesti elettorali sul muro

Il Comune costretto a fare marcia indietro.

Niente manifesti elettorali sul muro di granito di Pastini. Sono stati gli stessi abitanti del quartiere a ribellarsi, inscenando una vera e propria protesta contro la decisione dell’amministrazione comunale che aveva individuato proprio una parte del muro come “spazio” per l’affissione dei manifesti elettorali.

Una decisione che non è però piaciuta affatto ai residenti, che con la loro protesta sono riusciti a far cambiare idea al Comune, e a far ripulire il tratto di muro che era già stato predisposto per i cartelloni. I manifesti, a questo punto, dovranno accontentarsi degli spazi più tradizionali, come i vecchi tabelloni metallici.

(Visited 74 times, 1 visits today)

Note sull'Autore