Una prestigiosa guida premia un pizzaiolo di Cannigione

arcimboldo arzachena cannigione lapolla giuseppe

Il pizzaiolo di Cannigione conquista il massimo premio dell’Arcimboldo.

L’”Arcimboldo magazine online”, prestigiosa rivista del settore enogastronomico che prende il nome dal famoso omonimo artista, ha premiato con tre “Pennelli d’OroGiuseppe Lapolla, pizzaiolo della pizzeria “Da Serafino” di Cannigione.

Il pizzaiolo lavora nel locale da 18 anni, offrendo una vasta varietà di impasti in modo da soddisfare le esigenze dei clienti. Ha partecipato a numerosi concorsi internazionali, vincendo.

Il tre “Pennelli d’oro” sono il massimo premio dell’Arcimboldo. Vengono assegnati da una giuria di esperti, che hanno valutato numerosi parametri di qualità delle pizze e degli ingredienti, come aspetto, sapore, consistenza, scelta degli ingredienti.

Condividi l'articolo