Come affrontare gli incendi, ad Arzachena l’esercitazione per farsi trovare pronti

L’esercitazione antincendio ad Arzachena.

Arzachena punta sulla sicurezza e in vista dell’estate si vuole farsi trovare pronta in caso di incendio. Proprio sabato scorso si è svolta un’esercitazione per capire come comportarsi di fronte alle fiamme.

Nata all’interno del COC, Centro Operativo Comunale, ha visto la partecipazione dei volontari delle associazioni Agosto ’89, Arzachena Costa Smeralda, della compagnia barracellare di Arzachena e degli uomini della Polizia locale di Arzachena.

“L’idea è nata all’interno del COC di Arzachena, nel quale sono responsabile della funzione volontariato”, spiega Ezia Orecchioni, presidente dell’ associazione Agosto ’89, nata nel 1993 e comprendente oggi una settantina di volontari che ne fa l’associazione di volontariato più numerosa della Gallura. “Ho il dovere per il ruolo che ricopro – continua – di organizzare in tempo di pace delle esercitazioni congiunte con tutte le forze preposte all’emergenza, affinché possano formarsi e fare esercitazioni, soprattutto adesso in tempo di Covid quando dobbiamo rispettare ancora di più le distanze e trovarci pronti per le emergenze incendi”.

“Le esercitazioni sono state due: una teorica al mattino, nel corso della quale abbiamo spiegato ai nuovi barracelli come fronteggiare un incendio e al pomeriggio abbiamo fatto quella pratica, simulando un incendio vicino alle case”, afferma Albertino Mele, capitano della compagnia barracellare arzachenese, che conta attualmente 27 componenti. “A fine esercitazione abbiamo fatto un briefing di confronto tra i partecipanti ed abbiamo tirato le somme della giornata”.

Fabio Careddu, presidente di Arzachena Costa Smeralda, è entusiasta e ci tiene a sottolineare che “quella di sabato è stata una bella esperienza, alla quale spero ne seguiranno altre, anche con la partecipazione delle altre associazioni. Stiamo insegnando ai nuovi arrivati , come comportarsi di fronte ad un incendio. Attualmente possiamo contare su una trentina di volontari e questo ci riempie di orgoglio”.

(Visited 446 times, 1 visits today)
NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!