Scoperta ad Arzachena una coltivazione di oltre 100 piante di cannabis

Nell’abitazione ritrovati oltre 2 chili di marijuana.

Il personale del commissariato di polizia di Porto Cervo, nell’ambito dei servizi finalizzati alla repressione del traffico di sostanze stupefacenti, nella giornata di ieri ha proceduto al sopralluogo di un terreno sito in agro di Arzachena, ove veniva individuata una piantagione di Cannabis sativa consistente in 104 piante, alte circa mt. 1,70,   regolarmente innaffiate da impianto di irrigazione del tipo goccia–goccia.

La perquisizione, estesa all’abitazione sita sullo stesso terreno, permetteva di rinvenire all’interno  di un armadio della camera da letto  2,234 kg di stupefacente, del tipo marijuana suddivisa in vari barattoli di vetro.

Pertanto il proprietario del terreno, un 45enne gallurese,  è stato deferito in stato di libertà per produzione illecita di sostanze stupefacenti.

Inoltre, alcune settimane or sono, era già stata individuata,  sempre in agro di Arzachena,  un’altra piantagione di Cannabis sativa , celata all’interno di un terreno con fitta vegetazione e regolarmente innaffiato.  Tale ritrovamento aveva portato al  sequestro di una decina di piante dell’altezza media di  mt. 1.80, nonché  di gr. 11 di stupefacente del tipo marijuana , rinvenuto  all’interno dell’abitazione di un 30enne di Arzachena,  nei confronti del quale si è proceduto alla denuncia a piede libero  per produzione illecita di sostanze stupefacenti.

 

(Visited 1.627 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!